Questo sito contribuisce alla audience di

Eterostellati

sm. pl. [da etero-+stella]. Classe (Heterostelea) di Echinodermi fossili i cui rappresentanti vissero dal Cambriano al Devoniano. Gli Eterostellati, od Omostelei, avevano il corpo formato sostanzialmente da una teca appiattita e semicircolare a forma di disco, costituita da placche calcaree di due dimensioni diverse: piccole placche disposte a mosaico senza regolarità sulle due facce e placche più grandi, più regolari, disposte intorno al margine del disco. Nella parte posteriore della teca queste placche di maggiori dimensioni continuavano fino a formare una specie di appendice. Gli Eterostellati non erano echinodermi fissi ma dovevano probabilmente vivere appoggiati al fondo marino.