Questo sito contribuisce alla audience di

Ethiopian Song

loc. inglese in uso nel XIX sec. per indicare una canzonetta ritmica, scritta a imitazione della musica degli schiavi (Etiopia sta per Africa). Come genere musicale è un lontano antenato del ragtime. Il più importante autore di Ethiopian Song fu Stephen Foster (Old Black Joe, Camptown Races).