Questo sito contribuisce alla audience di

Eugénie Grandet

romanzo di Honoré de Balzac, pubblicato nel 1833. Storia dell'avaro e ricchissimo papà Grandet, della dolce figlia Eugénie e del suo infelice amore per il cugino Carlo. Il romanzo, che ha pagine stupende di trepido amore, penetrante disegno psicologico, vigore e sapienza descrittiva, colloca i personaggi di Eugénie e del padre, morto adorando il suo oro in una scena indimenticabile per suggestione e potenza, tra i massimi della letteratura francese ed è forse da considerare come il capolavoro di Balzac.

Collegamenti