Questo sito contribuisce alla audience di

Export-Import Bank

(Eximbank), istituto bancario statunitense con sede a Washington creato nel 1934 per agire nel campo del finanziamento del commercio estero, principalmente mediante la concessione di prestiti di carattere pubblico. Il suo campo d'intervento, dapprima limitato all'America Meridionale, si estese notevolmente nel periodo fra le due guerre mondiali. A partire dal 1945 la sua attività fu indirizzata alla ricostruzione e allo sviluppo delle economie dei Paesi danneggiati dalla seconda guerra mondiale, affiancando l'iniziativa privata e quella della Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo.