Questo sito contribuisce alla audience di

Fàlqui, Antonèllo

regista e autore televisivo (Roma 1925). Riconosciuto come uno dei padri del varietà televisivo italiano, Falqui è stato allievo del centro sperimentale di cinematografia. Nel corso della sua intensa carriera ha realizzato numerosi programmi di intrattenimento, tra cui Canzonissima, generalmente indicato come il modello del varietà classico televisivo. Tra i lavori del regista si ricordano: La biblioteca di Studio Uno, Teatro 10, Stasera Rita, Dove sta Zazà, Milleluci, Speciale per noi, Fatti e fattacci, Giandomenico Fracchia, Due come noi, Al Paradise. Nel 1990 è stato uno dei registi di Telethon, maratona benefica a favore della ricerca sulla sclerosi multipla.

Media


Non sono presenti media correlati