Questo sito contribuisce alla audience di

Farber, Marvin

filosofo statunitense (Buffalo 1901-1980). È stato il principale esponente americano della fenomenologia husserliana. Opere principali: The Foundations of Phenomenology (1943; I fondamenti della fenomenologia), Husserl (1956), Phenomenology and Existence (1967).

Media


Non sono presenti media correlati