Questo sito contribuisce alla audience di

Fasci Operài

prime organizzazioni internazionaliste sorte in Italia nel decennio 1870-80 per collegare le esperienze della classe operaia con quelle dei movimenti operai di altri Paesi. Il primo sorse a Bologna nel 1871 a opera di A. Costa e fu presieduto da E. Pescatori, che diresse il periodico Fascio Operaio; il secondo fu fondato a Firenze nel 1872 da un gruppo d'intellettuali: si opponevano alle idee mazziniane e collaborarono a creare una coscienza di classe fra gli operai.

Media


Non sono presenti media correlati