Questo sito contribuisce alla audience di

Ferrétti, Pàolo Marìa

benedettino (Subiaco 1866-Bologna 1938). Fu abate a Torrechiara (1910) ed eccelse come studioso di musica sacra; fu accademico di S. Cecilia, dei virtuosi del Pantheon e presidente del Pontificio Istituto di Musica Sacra (1922). Opere maggiori: Principi teorici e pratici di canto gregoriano (1905) e l'Estetica gregoriana (1934).

Media


Non sono presenti media correlati