Questo sito contribuisce alla audience di

Fessenden, Reginald Aubrey

fisico e inventore canadese (Milton, Québec, 1866-Hamilton, Bermude, 1932). Lavorò presso università (Purdue, Pittsburgh) e presso industrie elettrotecniche (Edison, Westinghouse). Conseguì centinaia di brevetti, soprattutto nel campo radiotecnico. Ideò un procedimento di modulazione di frequenza che gli permise di trasmettere, la notte di Natale del 1906, da Brant Rock (Massachusetts), un programma vocale e musicale che fu captato a diverse centinaia di chilometri. Ideò anche l'eterodina, sviluppata poi da altri in supereterodina; l'invenzione fu un fattore determinante per la diffusione commerciale degli apparecchi radio.

Media


Non sono presenti media correlati