Questo sito contribuisce alla audience di

Foix (contea)

regione storica della Franciameridionale, corrispondente all'incirca all'attuale dipartimento dell'Ariège. La contea (i cui centri principali erano Foix e Pamiers) cominciò a essere entità autonoma con il testamento di Ruggero I conte di Carcassonne (inizio sec. XI) che concesse al figlio Ruggero Bernardo il titolo di conte di Foix. Fu poi appannaggio dei Grailly (1398), dei d'Albret (1483) e dei Borbone (1548). Enrico di Borbone re di Francia (1589) con il nome di Enrico IV unì il suo patrimonio familiare alla corona (1607) per cui la contea di Foix sparì come entità politica.

Media


Non sono presenti media correlati