Questo sito contribuisce alla audience di

Frattini, Piètro Doménico

patriota (Vigo, Legnano, 1821-Belfiore 1853). Liberale, durante la I guerra d'indipendenza partecipò al combattimento di Governolo (24 aprile 1848) e alla difesa di Roma. Ritornato a Mantova, entrò a far parte del comitato rivoluzionario di don Tazzoli,; per la sua attività sovversiva fu arrestato nel 1852 e condannato a morte.

Media


Non sono presenti media correlati