Questo sito contribuisce alla audience di

Fusina, Andrèa

scultore e architetto italiano (Milano ca. 1475-1526). Attivo alla fabbrica del duomo di Milano, per cui eseguì le statue di Giuda Maccabeo e della Maddalena, rivela nelle sue opere più importanti (Monumento Birago, 1495, Milano, chiesa di S. Maria della Passione; Monumento Bagaroto, 1519, Milano, Musei del Castello Sforzesco) una grande abilità tecnica e un fine gusto decorativo, di impronta classicheggiante. Lavorò anche nella Certosa di Pavia e nel santuario di Saronno.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti