Questo sito contribuisce alla audience di

García Menocal, Mario

uomo politico cubano (Jagüey Grande 1866-L'Avana 1941). Combatté nelle file degli indipendentisti durante la guerra di liberazione del 1895-98. Leader del Partito conservatore, nel 1913 fu eletto presidente della Repubblica. Quattro anni dopo si schierò al fianco degli Stati Uniti nella guerra contro la Germania e l'Austria-Ungheria. Rieletto con frode nel 1917, nel 1921 dovette lasciare la carica ad A. Zayas.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti