Questo sito contribuisce alla audience di

Garner, Erroll

pianista jazz statunitense (Pittsburgh 1921-Los Angeles 1977). Improvvisatore dalla vena facile, originale e fuori dalle scuole, sostenne sempre di non saper leggere la musica (cosa molto probabilmente falsa, perché veniva da una famiglia di solidi musicisti) e fu uno dei jazzisti più universalmente amati e popolari. Realizzò le sue incisioni migliori nel dopoguerra con il suo trio; incise anche con Charlie Parker e con orchestre sinfoniche.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti