Questo sito contribuisce alla audience di

Gerhard, Eduard

archeologo tedesco (Poznán 1795-Berlino 1867). Visse soprattutto a Roma, dove fondò nel 1828 l'Istituto di corrispondenza archeologica (dal 1871 Istituto archeologico germanico) e a Berlino, dove costituì la sede centrale di tale istituto (1860) e fondò l'Archäologische Gesellschaft (Società Archeologica). Grande organizzatore degli studi archeologici, curò la pubblicazione di diverse classi di monumenti d'arte antica, tra cui gli specchi etruschi (Etruskische Spiegel, 4 vol., 1843-68) e i vasi (Auserlesene Vasenbilder, 4 vol., 1840-58; Figurazioni vascolari scelte), nonché di opere di arte antica e di monumenti di Napoli, Roma, Berlino. Scrisse anche una Griechische Mythologie (2 vol., 1854-55; Mitologia greca).

Media


Non sono presenti media correlati