Questo sito contribuisce alla audience di

Germagnano

comune in provincia di Torino (35 km), 485 m s.m., 14,21 km², 1294 ab. (germagnanesi), patrono: san Grato (7 settembre).

Centro della valle della Stura di Lanzo, situato poco a monte della confluenza del torrente Tesso. L'abitato si estende sulla sinistra della Stura, ai piedi del monte Momello, lungo la strada che corre sulla destra di un ghiaieto dal quale forse prende il nome (glarea magna). La storia è quella di Lanzo e delle sue valli. Il ponte a tre arcate sulla Stura venne costruito nel 1791.§ L'economia si fonda sull'industria, molto sviluppata nei settori cartario e meccanico. Qualche rilevanza ha il turismo estivo.

Media


Non sono presenti media correlati