Questo sito contribuisce alla audience di

Ghor

provincia (38.666 km²; 353.000 ab. nel 1982; capoluogo Chakhcharan) dell'Afghanistancentroccidentale, estesa su una regione montuosa (monte Band-i-Baian; monte Qara Tarai, 3704 m; monte Koh-i-Wala, 3857 m) solcata dalle alte valli dei fiumi Murghab, Hari, Farah e Ghor. Per l'aridità del clima, le uniche risorse sono l'allevamento ovino e una modesta cerealicoltura.

Media


Non sono presenti media correlati