Questo sito contribuisce alla audience di

Gilioli, Émile

scultore francese (Parigi 1911-1977). Formatosi presso la Scuola di Belle Arti di Nizza, proseguì gli studi a Parigi, dove risiedette dal 1931. Scultore astratto, realizzò in marmo e in granito opere monumentali, di una rigorosa e compatta essenzialità volumetrica (La dormiente, Lerici, collezione privata), cimentandosi anche con materiali preziosi come l'agata e il cristallo.

Media


Non sono presenti media correlati