Questo sito contribuisce alla audience di

Glìcera

(greco Glykéra; latino Glycĕra), nome di donna comune nell'antichità greca e romana. La più celebre è una Glicera, cortigiana ateniese del sec. IV a. C., amata da Arpalo, tesoriere di Alessandro Magno, che fece erigere in suo onore una statua in Siria.