Questo sito contribuisce alla audience di

Goldin, Nan

fotografa statunitense (Washington 1953). Cresciuta a Boston, dove ha frequentato la School of the Museum of Fine Arts, la Goldin vive a New York dal 1978. Da ragazza ha utilizzato la fotografia come diario visivo della propria vita e di quella delle persone con cui ha diviso le proprie esperienze, per poi continuare a raccontare con le sue immagini, dai primi suggestivi ritratti in bianco e nero alle intense fotografie a colori di amici ripresi nell'intimità delle loro camere da letto, la vita di chi ha deciso di avere un'esistenza fuori dalle regole. Le sue fotografie rivelano uno sguardo intimo e senza pudori.