Questo sito contribuisce alla audience di

Goltzius, Hendrick

pittore e incisore olandese (Mühlbracht, Venlo, 1558-Haarlem 1617). Studiò pittura e bulino ad Haarlem, dove fu influenzato dal manierismo di B. Spranger. Più che come pittore, è famoso come incisore: la sua copiosa produzione (ca. 500 lastre a bulino), dallo stile oscillante tra bizzarrie manieristiche e suggestioni accademiche, specie dopo il viaggio a Roma del 1590, si distingue per l'eccezionale maestria tecnica, sfiorante spesso il virtuosismo. Famosi furono i suoi Ritratti, talora anche su suo disegno, e la serie della Vita della Vergine (1593-94), di gusto düreriano.

Media


Non sono presenti media correlati