Questo sito contribuisce alla audience di

Gouin, Félix

uomo politico francese (Peypin, Bouches-du-Rhône, 1884-Nizza 1977). Deputato socialista dal 1924, venne rieletto fino al 1940, quando rifiutò i pieni poteri a Pétain. A Londra dal 1942, fu successivamente presidente dell'Assemblea Consultiva provvisoria ad Algeri (ottobre 1945) e presidente dell'Assemblea Nazionale Costituente (novembre 1945-gennaio 1946). Dopo le dimissioni di De Gaulle (1946), fu presidente del governo provvisorio dal gennaio al giugno 1946. Ebbe ancora numerosi incarichi ministeriali fino al 1947 quando, coinvolto in uno scandalo, fu costretto a dimettersi.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti