Questo sito contribuisce alla audience di

Guerzóni, Giusèppe

patriota italiano (Mantova 1835-Montichiari 1886). Combatté nei Cacciatori delle Alpi nella II guerra d'indipendenza (1859), nella spedizione dei Mille e nelle campagne del 1866 e del 1867. Fu deputato dal 1865 al 1874, anno in cui ebbe la cattedra di letteratura italiana all'Università di Palermo, da dove passò poi a quella di Padova. Scrisse dei drammi (Il cholera, 1855; La vocazione, 1858), studi critici e biografie.

Media


Non sono presenti media correlati