Questo sito contribuisce alla audience di

Guo Wen-Jing

compositore cinese (Chongqing 1956). Figura di spicco della nuova generazione di musicisti cinesi ispirati dalla musica occidentale, rivela influssi di Bartók e Šostakovič, rivissuti attraverso stilemi orientali. È autore di musica strumentale, per tv e film. Tra le sue composizioni: Late spring per 8 strumenti orientali (1994), She Huo per 11 esecutori (1995), Inscription in Bone per ensemble (1996).

Media


Non sono presenti media correlati