Questo sito contribuisce alla audience di

Guys, Constantin

disegnatore e incisore francese (Flessinga 1805-Parigi 1892). Nel 1848 cominciò a collaborare con i suoi disegni all'Illustrated London News; divenuto corrispondente del giornale, per conto di esso si recò in Crimea e poi in Spagna (1856). I suoi disegni, oltre a ritrarre con spirito la vita militare, forniscono un'immagine penetrante della società parigina del Secondo Impero, in una ricca galleria di dame, belles de nuit, borghesi in cilindro, ambienti mondani rappresentati con un'originalità di stile che gli valse l'ammirazione di letterati come Baudelaire, il quale gli dedicò lo studio Constantin Guys: le peintre de la vie moderne.