Questo sito contribuisce alla audience di

Hale, George Ellery

astronomo statunitense (Chicago 1868-Pasadena, California, 1938). Direttore dal 1897 dell'Osservatorio di Yerkes e, successivamente, dell'Osservatorio di Mount Wilson dalla fondazione (1904) fino al 1923, la sua attività fu prevalentemente dedicata allo studio della fisica del Sole, per la cui osservazione organizzò un programma internazionale di cooperazione, embrione della successiva International Astronomical Union. Ideò lo spettroeliografo (1889) e durante le proprie ricerche scoprì il campo magnetico associato alle macchie solari nonché il legame fra attività solare e attività geomagnetica. Alla sua iniziativa è dovuta la costruzione del telescopio del diametro di 508 cm dell'Osservatorio di Mount Palomar, ultimato nel 1948 e intitolato al suo nome "Per approfondire Vedi Gedea Astronomia vol. 2 p 222" "Per approfondire Vedi Gedea Astronomia vol. 2 p 222" .