Questo sito contribuisce alla audience di

Hanak, Anton

scultore austriaco (Brünn 1875-Vienna 1934). Ebanista, lasciò la pratica artigianale per studiare scultura all'Accademia di Vienna. Considerato tra i maggiori scultori monumentali del suo tempo (Monumento ai Caduti di guerra, Vienna, Cimitero centrale; Monumento alla Repubblica, Vienna), Hanak attuò nella sua opera un compromesso tra perfezione formale, secondo gli ideali neoclassici, e ricerca di valori espressivi sullo stimolo di certo simbolismo letterario.