Questo sito contribuisce alla audience di

Hartmann, Erich

pilota tedesco (Weissnach 1922-Schoenbuch 1993). Conseguito il brevetto di volo a vela, entrò nella Luftwaffe a 18 anni. Assegnato nell'ottobre 1942 al fronte russo, ebbe un grave incidente di volo. Rientrato al fronte colse 16 vittorie nella prima settimana e 72 nel primo mese. Deportato in Unione Sovietica, trascorse dieci anni in prigionia. Rientrato in Germania, comandò uno stormo da caccia. Con le sue 352 vittorie è considerato uno dei migliori piloti di tutti i tempi.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti