Questo sito contribuisce alla audience di

Heerich, Erwin

scultore tedesco (Kassel 1922-Meerbusch-Osterath 2004). Nelle sue opere si ha un distacco totale da ogni referente visivo ed emotivo a favore della forma pura ed elementare. A partire da un'idea, Heerich elabora calcoli matematici che poi vanno a concretizzarsi in sculture nelle quali impiega solidi geometrici per realizzare nuove forme combinatorie basate sui principi della logica e dell'ordine. Oltre all'acciaio, ha fatto spesso uso di un altro materiale inusuale e scevro da associazioni estetiche, il cartone, che ha ritagliato e assemblato in configurazioni tridimensionali, creando anche, con abili incisioni, superfici curve (Cardboard object, 1969).