Questo sito contribuisce alla audience di

Helbig, Wolfgang

archeologo tedesco (Dresda 1839-Roma 1915). Segretario dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma (1865-87), la sua casa romana fu un importante cenacolo per i cultori di archeologia. Notevoli i suoi studi sulla pittura parietale campana (Wandgemälde der vom Vesuv verschütteten Städte Campaniens, 1868, Pitture parietali delle città campane distrutte dal Vesuvio; Untersuchungen über die Campanische Wandmalerei, 1873, Ricerche sulla pittura parietale campana) e sui monumenti antichi legati all'opera di Omero (Das homerische Epos aus den Denkmälern erläutert, 1884, I poemi omerici spiegati su monumenti). A Helbig si deve anche la costituzione della Raccolta Barracco di Roma e della Ny Carlsberg Glyptotek di Copenaghen. Della sua preziosa guida Führer durch die öffentlichen Sammlungen klassicher Altertümer in Rom (1891; Guida delle raccolte pubbliche di antichità classiche in Roma) è stata pubblicata la quarta edizione (4 vol., 1963-72).

Media


Non sono presenti media correlati