Questo sito contribuisce alla audience di

Hirohito

imperatore del Giappone (Tōkyō 1901-1989). Infrangendo una lunghissima tradizione, prima di salire al trono si recò in Europa nel 1921. Nello stesso anno Hirohito assunse la reggenza del trono occupato dal padre Yoshihito, infermo di mente. Nel 1924 sposò la principessa Nagako e due anni dopo, alla morte del padre, salì al trono. La prima parte del suo regno è stata caratterizzata dall'invasione e dalla guerra con la Cina (1937) nonché dalla seconda guerra mondiale, alla quale egli pose termine accettando, il 14 agosto 1945, contro il volere degli estremisti militari, la Dichiarazione di Potsdam. Nel 1946 Hirohito rinunciò alle prerogative divine; il suo ruolo ha quindi subito una profonda trasformazione in senso democratico secondo una concezione della monarchia abbastanza simile a quelle europee di ispirazione costituzionale. Alla sua morte è salito sul trono il figlio Akihito.

Media


Non sono presenti media correlati