Questo sito contribuisce alla audience di

ICE (trasporti)

sigla dell'inglese InterCityExpress con la quale viene indicato un treno per l'alta velocità tedesco simile al TGV francese, all'ETR italiano e al Shinkansen giapponese. Progettato negli anni Settanta del sec. XX dalla Deutsche Bahn, nel 1985 ha raggiunto con la prima motrice sperimentale ICE-V i 406,9 km/h in un tratto di rotaia appositamente preparato (a quel tempo, infatti, la rete ferroviaria tedesca disponeva di poche tratte in cui si potesse superare la velocità di 200 km/h). All'ICE 1, entrato in servizio nel 1991, si è affiancato nel 1999 l'ICE-VT, una nuova generazione di diesel elettrici. In fase di progettazione (alla Deutsche Bahn si è affiancata la Siemens) è l'ICE-T (tilting, oscillante), una versione ispirata al Pendolino italiano e in grado di affrontare le curve a velocità più elevate.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti