Questo sito contribuisce alla audience di

Icìlio, Lùcio

(latino Lucíus Icilíus), tribuno della plebe romano, fautore di una secessione sul Monte Sacro e promotore, verso la metà del sec. V a. C., di una legge, Lex Icilia, per l'assegnazione ai plebei di terre sull'Aventino.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti