Questo sito contribuisce alla audience di

Ippocoónte

(greco Hippocóōn). Eroe della mitologia greca che avrebbe compiuto insieme ai suoi dodici figli diversi atti di violenza, tra cui l'usurpazione del trono di Sparta al fratellastro Tindaro, da lui costretto a fuggire in esilio; fu ucciso da Eracle che restituì il trono a Tindaro.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti