Questo sito contribuisce alla audience di

Jachino, Carlo

compositore italiano (Sanremo 1887-Napoli 1971). Studiò in Italia e in Germania e svolse intensa attività didattica nei conservatori di Parma, Napoli (di cui fu anche direttore), Roma e Bogotá. Scrisse opere (Giocondo e il suo re, 1924), balletti, musica sinfonica e da camera. Fu tra i primi compositori italiani ad adottare la tecnica dodecafonica.

Media


Non sono presenti media correlati