Questo sito contribuisce alla audience di

Jenner, Edward

medico inglese (Berkeley, Gloucestershire, 1749-1823). Il suo nome è legato alla realizzazione della vaccinazione antivaiolosa, scoperta che aprì la strada alla moderna immunoprofilassi. Dopo lunghi studi e molte esperienze, giunse alla conclusione che l'inoculazione del pus prelevato da individui affetti da vaiolo dei bovini, o vaccino, poteva produrre l'immunizzazione contro il vaiolo umano senza gli effetti a volte letali conseguenti alla pratica, allora diffusa, dell'inoculazione di pus di vaiolo umano. Il 14 maggio 1796 compì il primo esperimento inoculando in un bambino del pus di vaiolo vaccino; provò quindi a infettarlo con pus di vaiolo umano, ma l'infezione non attecchì confermando le sue previsioni. Nel 1798 pubblicò i risultati di questo e altri esperimenti nel volumetto An Inquiry into the Causes and Effects of the Variolae Vaccinae (Indagine sulle cause e sugli effetti del vaiolo bovino).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti