Questo sito contribuisce alla audience di

Kálmán, Rudolf Emil

matematico e ingegnere statunitense di origine ungherese (Budapest 1930). Direttore del Center for Mathematical System Theory all'Universita della Florida e docente al Politecnico Federale di Zurigo, membro di numerosi comitati scientifici e tecnici e di organizzazioni internazionali, si è occupato agli inizi degli anni Sessanta della teoria dei controlli automatici e del filtraggio statistico, fornendo contributi di grande rilevanza. In particolare si ricorda il cosiddetto filtro di Kálmán, regolatore adattativo con il quale viene minimizzato, in un sistema di controllo, l'errore quadratico medio tra l'uscita ottenuta e quella desiderata; i parametri del regolatore sono ottenuti applicando in ingresso al sistema un segnale casuale generato da rumore bianco.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti