Questo sito contribuisce alla audience di

Karsten, Ludvig

pittore norvegese (Oslo 1876-Parigi 1926). Conclusi gli studi artistici all'Accademia di Monaco, dove si era trasferito nel 1895, nel 1900 si recò a Parigi e frequentò lo studio di E. Carrière. La sua pittura (paesaggi, nature morte) appare fortemente influenzata dall'opera di E. Munch. Dipinse anche interni (La cucina rossa, Oslo, Galleria Nazionale) dalla ricca tavolozza.

Media


Non sono presenti media correlati