Questo sito contribuisce alla audience di

Killing, Wilhelm

matematico tedesco (Burbach, Vestfalia, 1847-Münster 1923). È ricordato per i suoi contributi alla teoria dei gruppi continui di S. Lie; con É. Cartan studiò la classificazione dei gruppi continui finiti “semplici”.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti