Questo sito contribuisce alla audience di

Kleiber, Erich

direttore d'orchestra austriaco naturalizzato argentino (Vienna 1890-Zurigo 1956). Studiò al Conservatorio e all'Università di Praga. Nel 1923 fu nominato direttore dell'Opera di Stato di Berlino, dove si segnalò per le coraggiose scelte culturali (diresse tra l'altro il Wozzeck di Berg). Nel 1935 abbandonò la Germania per protesta contro il nazismo e si stabilì in Argentina, dove sino al 1948 diresse al Teatro Colón di Buenos Aires. Rientrato in Europa, dal 1951 al 1955 fu di nuovo direttore dell'Opera di Stato di Berlino. Tra i più insigni direttori d'orchestra del Novecento, si distinse in particolare nel repertorio tardoromantico tedesco e in quello contemporaneo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti