Questo sito contribuisce alla audience di

Kline, Herbert

cineasta statunitense (Chicago 1909-Los Angeles 1999). Tra i migliori del gruppo indipendente, anticonformista e militante degli anni rooseveltiani, documentò in Heart of Spain (1936) e in Crisis (1939) i drammatici preludi alla II guerra mondiale e nel lungometraggio The Forgotten Village (1941) si unì a J. Steinbeck per narrare le condizioni di esistenza di una comunità contadina messicana. Collaborò poi alla nascita del cinema d'Israele (La casa di mio padre, 1947) e tentò di riproporre il proprio impegno culturale nei pochi film ancora commissionatigli da Hollywood. All'inizio degli anni Cinquanta veniva perseguitato per le sue simpatie comuniste e riprendeva a dirigere film solo nel 1970 con Walls of Fire, documentario sul pittore messicano Diego Rivera. Successivamente realizzava The Challenge of Modern Art (1976) e Acting...Lee Strasberg (1979).

Media


Non sono presenti media correlati