Questo sito contribuisce alla audience di

Kunduriôtis, Pávlos

ammiraglio e uomo politico greco (Idra 1855-Atene 1935). Comandante vittorioso della flotta durante la I guerra balcanica (1912) e ministro della Marina (1915-16), prese parte alla scissione di Salonicco quale membro del triumvirato della Difesa Nazionale (1916). Reggente nel 1920 e nel 1923, con la proclamazione della Repubblica fu nominato presidente (1924), carica che ricoprì fino alla fine del 1929, con un intervallo nel 1926, essendosi dimesso durante la dittatura di Pángalos.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti