Questo sito contribuisce alla audience di

Làbia, Fàusta

soprano italiana (Verona 1870-Roma 1935). Allieva di M. Spezia Aldighieri, esordì a Verona nel 1893. Cantò con successo nei maggiori teatri d'Italia e anche all'estero. Dal 1912 si dedicò all'insegnamento presso l'Accademia di Santa Cecilia a Roma. Sposò il tenore E. Perea. La sorella Maria (Verona 1880-Malcesine 1953) studiò con la madre Cecilia e cantò con successo in tutta Europa e nell'America Settentrionale.

Media


Non sono presenti media correlati