Questo sito contribuisce alla audience di

Landfriede

sf. tedesco (da Land, terra, e Friede, pace). Nel Medioevo, legge destinata a garantire la pace nel Paese. Le Costitutiones pacis o Landfrieden, cioè accordi di pace locali tesi a limitare, in un determinato ambito territoriale, le rappresaglie, le vendette o le guerre private tra feudatari, furono gli strumenti utilizzati da re e imperatori tedeschi per mantenere la pace nei propri territori e salvaguardare l'indebolita autorità monarchica. L'istituto trovò una più ampia diffusione anche nei secoli successivi e fra i sec. XIII e XIV venne spesso usato anche dagli Stati territoriali.

Collegamenti