Questo sito contribuisce alla audience di

Lassell, William

astronomo britannico (Bolton 1799-Maidenhead 1880). Costruì molti telescopi riflettori con specchio metallico (il più grande misurava 120 cm di diametro) con i quali effettuò osservazioni di pianeti e comete, scoprendo Tritone, satellite di Nettuno (1846), Iperione, satellite di Saturno (contemporaneamente a W. C. Bond, 1848), e i satelliti di Urano, Ariel e Umbriel (1851).

Media


Non sono presenti media correlati