Questo sito contribuisce alla audience di

León (città del Nicaragua)

città (123.865 ab. nel 1995) del Nicaragua, capoluogo del dipartimento omonimo, 80 km a WNW di Managua, a 100 m presso la costa dell'Oceano Pacifico. Nodo stradale e ferroviario, è un attivo mercato agricolo, sede di industrie alimentari, tessili, chimiche, conciarie e del legno. Università (Universidad Nacional de Nicaragua, 1804). Fondata nel 1523 sulle rive del lago Managua, fu distrutta nel 1609 da un'eruzione del vulcano Momotombo e ricostruita nel sito attuale: fu la capitale del Paese fino al 1855. È famoso il suo quartiere di Subtiaba, abitato da Indios di pura razza tolteca. La cattedrale di León è stata promossa dall'UNESCO come patrimonio artistico dell'umanità, nel 2011.

Media


Non sono presenti media correlati