Questo sito contribuisce alla audience di

Leeds

città nella contea metropolitana del West Yorkshire (regione: Inghilterra, Regno Unito), 85 m s.m., 715.404 (2001).

Località situata 60 km a NE di Manchester, sul fiume Aire, all'inizio del Leeds and Liverpool Canal. Come la maggior parte delle grandi città britanniche, ebbe un impulso decisivo dalla “rivoluzione industriale”, che affiancò alle tradizionali manifatture tessili anche importanti lavorazioni meccaniche (macchine agricole) e ceramiche. Raggiunse il massimo di popolazione (510.000 ab.) intorno alla metà del sec. XX, avvertendo poi gli effetti del calo demografico dovuto sia alla diminuita intensità del movimento naturale, sia al decentramento delle residenze e delle attività produttive; oggi il settore economico trainante è quello dei servizi e della comunicazione (telefonia e internet). L'università, fondata nel 1904, ha una notevole popolazione studentesca che contribuisce a fare di Leeds una delle scene musicalmente più all'avanguardia del Regno Unito. Aeroporto a Yeadon.§ Verso la metà del sec. XVIII vi sorse una rinomata fabbrica di ceramica che fu attiva sino al 1820. Oltre ai vari tipi di grès elaborati nello Staffordshire, la migliore produzione annovera finissime terraglie color avorio lavorate a traforo o con applicazioni in rilievo, decorate a decalcomania o dipinte in policromia, e alcune statuine modellate a stampo.

Media


Non sono presenti media correlati