Questo sito contribuisce alla audience di

Leiser, Erwin

documentarista cinematografico svedese di origine tedesca (Berlino 1923-Zurigo 1996). Trasferitosi in Svezia nel 1938, giornalista radiofonico e televisivo, è ricordato per la realizzazione di due sconvolgenti film di montaggio antinazisti: Il dittatore folle (1960) ed Eichmann, il sicario del diavolo (1961).

Media


Non sono presenti media correlati