Questo sito contribuisce alla audience di

Lexell, Anders Johann

matematico e astronomo russo di origine svedese (Åbo 1740-Pietroburgo 1784). Nel 1770 determinò l'orbita della cometa a breve periodo che porta il suo nome, la prima di quel tipo a essere osservata. Dimostrò che l'orbita dell'oggetto celeste osservato da W. Herschel nel 1781 era pressoché circolare per cui si trattava di un pianeta (Urano) gravitante intorno al Sole; dalle irregolarità del suo moto previde inoltre l'esistenza di altri pianeti esterni. Si occupò anche di trigonometria sferica.

Media


Non sono presenti media correlati