Questo sito contribuisce alla audience di

Liang

dinastia imperiale cinese. Regnò dal 502 al 557, durante la divisione tra nord e sud della Cina. Fondatore ne fu Hsiao Yen, che assunse salendo al trono la denominazione di “Wu-ti” e assegnò alla dinastia quella di “Liang”. Essa favorì in ogni modo la diffusione del buddhismo nel sud della Cina, l'imperatore stesso elargì immense donazioni ai monasteri e impresse grande impulso alla vita culturale.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti